sport-sorriso

Lo sport: come influisce sulla salute dentale?

  • 0/5
  • 0 ratings
0 ratingsX
Very bad! Bad Hmmm Oke Good!
0% 0% 0% 0% 0%

Chi pratica sport in modo intensivo – atleti professionisti, ma anche amanti del fitness e assidui frequentatori della palestra – spesso presta molta attenzione a ciò che mangia, per non compromettere la propria forma fisica o per raggiungere un determinato obiettivo di peso. Quando intraprendi un regime dietetico che si discosta dalla dieta mediterranea comunemente seguita nel nostro Paese, tuttavia, devi stare attento alle conseguenze che questa scelta potrebbe avere sulla salute dei tuoi denti.

Una dieta ricca in proteine, o al contrario un regime alimentare che favorisca i carboidrati rispetto agli altri macronutrienti, infatti, può scatenare squilibri repentini del pH della bocca che, a lungo andare, devono essere gestiti in modo specifico per evitare conseguenze a medio e lungo termine su denti e gengive.

 

 

 

Carboidrati, SI o NO?

Una dieta ricca in carboidrati offre supporto energetico quando si pratica sport a livello intensivo e aiuta a non perdere troppo peso quando ci si allena quotidianamente. Tuttavia, è bene prestare attenzione ai regimi dietetici ricchi di carboidrati: quando gli zuccheri complessi entrano a contatto con la tua bocca, infatti, questi vengono pre-digeriti dalla saliva che contribuisce a rilasciarne la componente acida direttamente nel cavo orale. L’acidificazione del pH è tra le prime cause dello sviluppo di carie dentali e problemi gengivali. Se proprio non puoi rinunciare a pane e pasta ad ogni pasto della giornata, quindi, concentrati sulla tua igiene orale e non dimenticare di usare spazzolino, dentifricio e collutorio dopo colazione, pranzo e cena.

 

 

Diete iperproteiche: attenzione alle fonti di proteine!

Se il regime alimentare che stai seguendo, invece, ti impone di sostituire la maggior parte dei carboidrati con proteine e grassi, fai attenzione alla fonte proteica che scegli di adottare ad ogni pasto. La carne rossa, ad esempio, è particolarmente difficile da masticare e a lungo andare può danneggiare la tua arcata dentale. I residui di carne che rimangono incastrati tra i denti, inoltre, sono una minaccia per la salute della tua bocca e, in particolare, delle tue gengive. Se mangi molta carne, assicurati di pulire in modo efficace la tua bocca al termine di ogni pasto, utilizzando anche il filo interdentale almeno una volta al giorno. Inoltre, sostituisci la carne con del pesce o delle uova, più facili da masticare e più leggeri da digerire, almeno due-tre volte alla settimana.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie . Il non consenso porta al non corretto funzionamento di questo sito web. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi